CARBOGNANO ENTRA IN AGRICOLTURA CONSAPEVOLE

Carbognano entra a far parte di quella schiera di paesi che si impegnano, per la salute pubblica, a rispettare le regole di un utilizzo più sensato, consapevole appunto, dei prodotti chimici in agricoltura.
Basta con il fai da te. La grande associazione di produttori di nocciole garantirà, attraverso il suo ufficio tecnico, assistenza e supporto sul territorio. Gli agricoltori saranno informati attraverso il sistema dei bollettini,  inviati per via informatica ai comuni. Questi avvisi indicheranno agli agricoltori   cosa, come , dove e quando  fare i trattamenti del caso.
In un'intervista il Presidente dell'ASSOFRUTTI ci parla del progetto in corso d'opera facendo un cenno alle sperimentazioni in atto su castagno e olivo. Il Sindaco Agostino Gasbarri ci relaziona il punto di vista dell'amministrazione su motivazioni e operatività  nei controlli.
Amica Tuscia, nella pagina dedicata all'agricoltura  seguirà questi lavori pubblicandone i risultati.